La Straberlino ha incoronato il proprio leader, giocava in casa ed ha giocato al meglio, una vittoria, la prima della sua giovane carriera da runner che non poteva trovare  miglior tribuna, ma tutto il team ha risposto all'appello degli amici della Vallestura , oltre ad Alessio ben sei podi e ci sarebbe stato anche quello più alto di gruppo se avessero conteggiato lo sforzo del piccolo Samuele che (figlio d'arte) portava a termine a tutti gli effetti il percorso di 6 km, ma va bene cosi , esordio del giovane Diarra Bubacar e ritorno alle gare di Ghallab Khalid, con un solo mese di preparazione, ma nell'ordine:

Alessio Ottonello (1 assoluto) Ghallab Khalid, (3° di cat), Perrone Alessandro, Massimo Pastorino (2 di cat) Repetto Stefano (1 di cat) Denisi Fabio, Ferrini Fabio (3 di cat) Diarra Bubacar, Paganini Liliana (3 di cat), Pastorino Daniela, De Santis Nicole, Timossi Tiziana, Cavalleri Enrico, Oliveri Mauro, Risso Aldo, Pastorino Samuele, Bessini Stefano, Cavalleri Michele, Saponaro Antonio, Milici Giuseppe, Gatto Anna, Forlano Maria.