infatti la stagione è quasi all'archivio, ma non mancano gli spunti al commento, i riconoscimenti di fine anno hanno visto il cavalierato dello sport targato asi attribuito in pompa magna con tanto di fascia, onoreficenza e commento delle autorità, presso l'hotel Mercure per il nostro coach Emidio Orfanelli, (un tributo + che meritato), poco prima è stata la UISP a premiare alcuni nostri portacolori, il giovane Campione Italiano Daniele Parodi, i veterani Pino Milici ed Antonio Saponaro oltre alla brava Liliana Paganini.

I risultato domenicali hanno visto salire sul gradino + alto del podio per la 18^ volta quest'anno Corrado Ramorino vincitore del trail di Cisano sul Neva di 26 km, mentre a Firenze Alfredo Colonelli appena reduce da NY, copriva nuovamente la canonica distanza dei 42, 195 a Firenze in 3 21 48 analoga gara la compiva Enrico Rossi in 3 47 24, mentre a Milano sulla distanza dimezzata era Andrea DellaCha a chiudere in 1 47 58 seguito da Massimo Zanone in 1 48 15

solo Antonio Saponaro al cross degli Archi romani di Acqui aspettiamo i risultati del primo cross giovanile la prossima settimana al cross des iles dove un pullman carico di entusiasmo andrà alla conquista della Cote Azur.

Archiviata anche la giornata dedicata al no alla violenza sulle donne abbiamo visto con piacere incrementare le visite al nostro canale You Tube dove abbiamo dedicato un cortometraggio alla questione (il colpo) che ha visto raggiungere le 365 visualizzazioni, la crescita etica passa anche attraverso questi mezzi!!!

Intanto i tesseramenti 2018 hanno già raggiunto le 70 unità....