Già..beata gioventù, da sempre!! per il solo fatto che lo sono, ma anche per noi è una grande soddisfazione trovare spunto dalla loro presenza, così,  giovani in campo ed adulti a sostenerli, alle Manie ed a Grosseto ......è andata così:

Nell'altopiano finalese ha iniziato Jack Rizzi unico rappresentante della categoria a portare a termine i 10 km di cross, non male la sua prestazione in considerazione della non assidua pratica agli allenamenti (onorevole centroclassifica) poi è la volta di Federico Ferretti, per lui una gara non facile data la forza degli avversari, ma comunque un onorevole piazzamento, sulla gara dei cadetti avevamo serie convinzioni, ed al primo giro potevamo ritenerci soddisfatti, poi la sfortuna ha compromesso la gara con la caduta della nostra punta che era al 5° posto, Marco Cutrupi, bravi sono comunque stati i compagno di squadra specie Fede Zampiga 8° assoluto ed a seguire Russo, Incardona, Ciriotti e Mosca, comunque in classifica, ma il podio in vista della seconda prova   è piuttosto distante come la convocazione agli italiani per Marco che l' avrebbe meritata, comunque  occorre sempre rialzarsi e guardare avanti con fiducia ; alla partenza nella categoria cadette, era Viola Vernetti a scaldarci i cuori, gran bella gara e podio sfiorato, in attesa dell'ufficializzazione dei risultati è nella categoria ragazzi che la società si è meglio piazzata, con una bella prova di Daniele Parodi terzo assoluto e con una convincente prova di squadra, merito di Leonardo Martini (settimo), Giorgio Meniconi (autore di una spettacolare progressione che lo ha portato nella seconda parte della gara dal 18° al 13° posto), e Carlo Maria Castello subito a ridosso ; ultima prova spettacolo per le nostre ragazze Emma Cavallari e Sara Ierardi, peccato che ne abbiamo potuto schierare solo due, la solita Emma tutta grinta e ritmo sempre nel gruppetto di testa ha chiuso terza assoluta e la bravissima Sara (appena reduce dall'influenza e non al top) ha stretto i denti fino alla fine chiudendo in una ottima sesta posizione!!!! Salvo errori nei CDS 1^ prova Ragazzi  1° Città di Genova 24 a seguire Atletica 92 33 - Pro S.Pietro Imperia 47 - Maurina Im 57 - Foce S.Remo 59 - Cus Ge 66 - Duferco Spezia 70 Varazze 75  Nei Ragazzi sesti dietro a  Trionfo - Atletica 92 - Varazze - Duferco - Cus . Bravissimi tutti

Anche da Grosseto dove era in programma una gara top per i nostri marciatori, buone notizie, garona per Mattia Braggio sui 20 km dove coglieva ampiamente il minimo per i Campionati Italiani di Agropoli (ben 10 minuti sotto il minimo 1 43 47 per lui), gradino più alto del podio per "cricchio" Improta sui 2 km (10 29) ottavo Francesco Guano, mentre nuovamente oro anche per Francesca Italiano nei 2 km ragazze, nei 4 km buona prova per la nostra portacolori Giulia Corsolini, settima assoluta (ma seconda per età) in una gara impegnativa, mentre Ilaria Russo chiudeva con un onorevole 15° posto.

Nelle gara su strada "ScarpiNando" ancora una bella affermazione per Tiziana Timossi, ormai consolidata presenza dei podi (seconda) ottava Elena Oliveri a seguire Ferrini, Paparella, Bessini Cintoli e Giordano