Ancora Svizzera. Si anche stavolta il piccolo gruppo di marciatori della Running School si porta oltre confine per una esperienza agonistica nella terra di Guglielmo Tell.  il territorio elvetico sta diventando una terra piena di stimoli per i nostri atleti. Tutti e tre i ragazzi si sono cimentati nei 2000 mt su strada e tutti e tre hanno onorato il compito. Nella categoria under 14 ...vince Giulia Velka Corsolini con un buon 11.05 che le vale la nuova miglior prestazione ligure - che già deteneva - il percorso in pesante falsopiano e vale a dire 500 mt in discesa e altrettanti in salita non le ha permesso di forzare sul responso cronometrico. Gradino più basso del podio per la nostra Ilaria Russo con 12.27...buona la sua prova. Nella stessa categoria ma al maschile Cristian Improta vince al suo esordio nei 2000 mt in 12.19....ed anche lui segna la miglior prestazione ligure di categoria. Bella esperienza con atleti provenienti oltre che dalla Svizzera, dalla Croazia, Serbia, Cekia Grecia e Germania. Aggiungiamo stavolta i nostri complimenti per l'organizzazione

Mentre i nostri globetrotter Canavera e Colonnelli affrontavano questa volta la maratona di Lisbona dopo la prova in Estonia molto più modestamente 7/8 Genovini si cimentavano nella prova Decathlon di Campi (Lizzani, Cintoli, Torielli, Sprio, Milici, Saponaro)

Nel pomeriggio stand in Corso Italia insieme agli amici di Tandam, gara di ciclotappo, laboratorio ludico per bambini in cui si rispolveravano antiche pratiche ormai desuete, tra cui la mitica "cerbottana"....nessun bambino aveva mai costruito una "cannetta"....incredibile!!!!!