L'origine:
Corre l'anno 1986, quando Valter Mereta, appassionato corridore, e qui forniamo le prove per gli uomini di poca fede, decideva di fondare il Gruppo Sportivo Città di Genova.
Con entusiasmo e tenacia instancabile convince a correre qualsiasi persona che gli gravita attorno, anche occasionalmente, con meno di 90 anni e due gambe.

Foto storica del
Mereta che corre

...più che podisti sembriamo profughi
   ma è la calda semplicità degli inizi...
Per siglare l'evento dopo qualche mese dalla fondazione si organizza la prima gara podistica, su una piazzola del Righi, rivolta ai soli soci della società, una sorta di primo passo sulla lunga e variegata strada organizzativa che il gruppo nel futuro percorrerà.
"I primi adepti ..."

In breve tempo la società cresce e valorizza la sua attività grazie ad un ambiente sociale sereno, una gestione economica trasparente ed il giusto equilibrio trovato tra agonisti ed amatori che la società ha voluto ricercare riconoscendo ad ognuno le proprie valenze ed il proprio ruolo, premiando l'impegno sia in termini agonistici che sociali.
Lo statuto
di fondazione
I vertici del primo consiglio:
Pesenti, Calzolari, Mereta
Le prime storiche divise

Con uno statuto,un consiglio ed una divisa immediatamente si delineano le connotazioni che danno l'identità alla Associazione Dilettantistica Sportiva Gruppo Città di Genova.
Dopo un anno il gruppo è cresciuto
Le prime feste a Crocefieschi
Giornalino del gruppo...a quei tempi senza internet si viaggiava col cartaceo
A Villa piaggio, allora sede della Circoscrizione Castelletto
Dopo aver organizzato una gara...si mangia tutti assieme
In questi primi anni tra i soci vi erano numerose famiglie che partecipavano molto assiduamente all'attività del gruppo al completo: mariti, mogli, figli, ed addirittura nonni, qualcuno non c'è più, altri li abbiamo persi di vista,  altri malgrado tutto il tempo che è passato ci sono ancora vicini, comunque ci piace nominarle con affetto perché sono state pietre miliari per noi: famiglie Piccardo, Napoli, Mantero, Perrone, Carbone, Springhetti.
1991 Genitori e figli
1987- Foto di gruppo e per alcuni di famiglia
Il gruppo continua la sua attività partecipando alle gare podistiche, talvolta anche fuori Genova, ed organizzando a sua volta manifestazioni sportive e non, e cresce con regolarità.
1986- Corsa sociale al Righi
1986- Gara a Prà
1990- Borzonasca: gara podistica + torneo di calcio fra società podistiche
1990- Voltri in corsa
1991-Voltri in corsa
... e la storia continua
1991- Trofeo Sanson Masone
1993- Supersancarlo, antesignana della "Attraversando la Valvarenna"

Villa Gruber
Gli sponsor hanno da subito aiutato a superare la difficoltà e porre le basi per i vari progetti.
Il Gruppo Città di Genova nasce sotto una luce di socialità che accanto allo sport unisce immediatamente gli iscritti in attività amicali quali gite, pranzi, feste, ma da subito inizia anche a svilupparsi un settore agonistico grazie alla fiducia prestata da alcuni validi atleti, che attratti dal clima amichevole ma organizzato, hanno voluto dare credito a questa società nascente. Queste persone, rimaste vicino a noi in tutti questi anni, forse proprio per la loro attenzione al rapporto umano, risultano campioni sportivi ma anche di correttezza, stile e affidabilità e quindi avranno sempre la nostra stima oltre all'importante ruolo nella storia del Gruppo.
Primi fra tutti Angelo Stagnitto  e Fulvio Mannori .
Con Angelo poco più che diciottenne realizziamo la prima trasferta aerea (campionati nazionali di cross ACSI in Sicilia 1989) , con Fulvio raccogliamo i primi grandi successi agonistici  e di squadra.
Ma fin dall'inizio (e tutt'ora) ha rappresentato moltissimo l'adesione di Raimondo Cintoli,che insieme al fratello Dino ha contribuito non poco alla crescita del gruppo  con semplicità  e spirito di servizio.   
E' comunque doveroso citare i primi "campioni" che il città di Genova aveva in origine: Zelatore, Leoncini, Napoli, Barbieri, Valle, Lombardo, Noceti, ed i "fondatori" : Piccardo, Rossello, Calzolari, Pesenti, Palma..e
dopo poco  Eldina e Turi che hanno rappresentato il salto di qualità in  ambito organizzativo e ci hanno accompagnato per quasi trent'anni.

Eldina  e Turi ... sempre al lavoro